domenica 28 giugno 2009

The Sound - I Can't Escape Myself

ogni tanto qualcosa di loro devo metterlo...

13 commenti:

sasi_fly_over_the_sky ha detto...

brazz ciao ma la colonna sonora di fight club(o almeno il pezzo con cui termina il film)è un pezzo dei sound?

naotodate76 ha detto...

Ciao brazz so che non sei un'amante del Boss ma l'altro ieri ha apero il concerto a Londra con un tributo ai clash e London calling, il link sul tubo e': http://www.youtube.com/watch?v=ZhMM-NMOlhc purtroppo e' preso dal pubblico ma la qualita' e' ok...ti dico secondo me e' una grande versione come cover...e poi non sto nella pelle arriva qua a dublino tra due settimane, due serate, biglietti per entrambe le serate...quando il Boss passa in citta' non posso mancare o si offende poverino...

brazzz ha detto...

ciao nao..com dici tu?it's not my cup of tea..ecco,per il boss,per quel che mi riguarda,vale quel detto..sempre piaciuto pocopoco..
comumue la cover di london calling me la andrò a vedere..con lacrima annessa..

sasi_fly_over_the_sky ha detto...

nao
6 a dublino?beato te io non ho avuto mai occasione di andarci.....cmq il boss è un grande, ti consiglio di vedere quando ha suonato praticamente in acustica+armonica ad mtv..stupendo!

naotodate76 ha detto...

Ciao sasi, l'unplugged su MTV lo conosco ma il boss il meglio lo da con la e street band,...piu' di 3 ore di concerto, non prendono neanche un gruppo spalla, scariche di acrenaline allo stato puro, lui non sembra manco abbia 60 anni da quanta energia ci mette...comunque si vivo a Dublino, vienei a farci un salto se ti pigli in anticipo sia Aerlingus che Ryanair hanno aerei a buon prezzo.
Brazz non capisco cosa non ti piace del boss? Capisco magari le ultime cose ma i primi dischi? I testi sono grandiosi, musicalemnte sono completissimi con la E-street band e tutti sono musicisti di alto livello...non critico ognuno ha i suoi gusti ma non capisco cosa non ti piace...

sasi_fly_over_the_sky ha detto...

naoto
infatti è da tempo ke voglio fare 1 viaggio in irlanda ma poi scelgo sempre altre destinazioni(l'anno scors asterdam, quest'anno londra x la 4volta,poi parigi barcellona..)...ke dire,beato te,in italia non si può stare!
amo gli unplugged, però so ke in concerto è un'altra cosa il boss

anke a me ad esempio i beatles non mi dicono niente, però sono i migliori della storia...la musica è tt un fatto personale,c'è ki piace e ki nn piace....e poi i guti d brazz son difficili da decifrare eheh

naotodate76 ha detto...

Verissimo che la musica e' un fatto personale ma diciamo che in linea di massima mi sembra che il boss possa rispondere ai "requisiti2 brazziani per quello che ho capito quindi mi domando dove sia il problema...Beatles...grandi nel senso che hanno segnato una svolta ma anche a me non dicono molto.

Dublino e l'Irlanda: beh dipende cio' che cerchi: Dublino ha il suo fascino e le sue cose da visitare, l'Irlanda anche anche se piu' che una vacanza culturale sarebbe piu' una vacanza fatta di sensazioni, paesaggi, esperienze...

sasi_fly_over_the_sky ha detto...

beatles a me mi fanno un pò la pallina...invece d esempio john lennon da solista x me ha fatto canzoni magnifike, escludendo imagine..

mia sorella c'è stata l'anno scorso e mi ha detto ke l'irlanda è fantastica...personalmente città + belle di londra ne devo ankora vedere...quando andrò a new york, o LA, forse cambierò idea

brazzz ha detto...

cosa non mi piace del boss..mm,i primi dischi non son male,ma è proprio il genere che non mi dice nulla..diciamo che nel momento im cui lui faceva le sue cose migliori ero decisamente orientato su altre cose,e comunque,su tutto tranne che su un rock,come dire,classico come suoni o arrangiamenti..i beatles..bè,importanti come fenomeno di costume ovviamente,e fin qui non dico nulla..inportanti perchè han avvicnato le masse a generi musicali,tipo psichedelia,che rano elitari..insomma,han allargato il bacino di utenza di tanti genri,un pò come bowie,esempio,con l'elettronica..la cosa ha aspetti postivi,ma anche negativi,perchè diventa inevitabile una banalizzazione e commercializzaione dei suddetti generi..per capirci,fra la psichedelia beatlesiana e quella di syd barrett ci sta l'oceano di mezzo..tendenzialmente,li considro un fenomeno importante socialmente,ma musicalmente non mi interessano..

naotodate76 ha detto...

Ma LA te la sconsiglio vivamente Sasi...un'enorme periferia e niente di piu'...NY fa storia a se come Londra, sono citta' cosi' grandi e cosi' variegate che non sono neanche citta' alla fin fine...Londra bellissima purtroppo e' inglese.
Irlanda: paese affascinante indubbiamente con una tradizione letteraria e musicale incredibile, certe zone poi se non c'e' la pioggia non rendono quanto se ci piove...io ci vivo bene, con gli irlandesi poi ci sto molto bene.

Beatles: anche io non e' che straveda per loro, nel senso che dopo un po' mi stufano, certo la portata del loro impatto sia come fenomeno di costume che musicale non e' in discussione.

Boss: ok capisco il punto di vista brazz....era pura e semplice curiosita'.

sasi_fly_over_the_sky ha detto...

nao

LA è da sempr il mio sogno, ci andrò...anzi non proprio LA, diciamo la california...ho una cara zia lì(san diego), appena posso ci vado....poi altre mete obbligatorie x me

istambul
el cairo
Giappone

naotodate76 ha detto...

I miei viaggi dei sogni:
beh tornare a NY sempre e comunque.
Poi per me Australia+Nuova Zelanda sono i sogni di sempre ed in generale mi paicerebbe girare un po' isole del pacifico Fiji,tonga per citarne alcuni.

Se e' solo citta':
San Pietroburgo probabilmente e' al primo posto.

brazzz ha detto...

e nessuno che voglia andare a sondrio'ehehe
io adoro la normandia e in generale il nord della francia..poi il marocco..bellissimo