venerdì 18 dicembre 2009

David Byrne - Help me Somebody / Sessions at West 54th

versione live piuttosto recente del pezzo meraviglioso contenuto in my life in the bush of ghosts

6 commenti:

Simone Cavatorta ha detto...

Bella musica veramente, Brazzz!
Questa versione l'ho sentita quest'estate al concerto di Byrne (gran bel concerto), anche se preferisco quella in studio con Eno nel fantastico My Life in The Bush Of Ghost.

brazzz ha detto...

ciao simone..io non sono andato perchè la carriera solista di byrne mi ha convintpo non troppo.ma forse perchè le aspetative dopo iquello fatto coi th erano altissime..ho visto dei filmati,in effetti ho sbagliato a non andare..ma avendo visto il leggendario concerto di bologna 1980 remain in light topur,con belew e compagnia..mi sento comunque fortunato
spero di rivederti nel blog..avrai intuito gusti e propensioni ciao

3robinson ha detto...

scusa se cambio discorso ma noto che di lou reed si vedono poche cose,come mai? WORM

Simone Cavatorta ha detto...

Guarda, anch'io non pensavo di andarci, poi un amico ha avuto la brillante idea di regalare a me e a mia moglie due biglietti per il nostro anniversario e... mai regalo fu più gradito: ci siamo divertiti un casino, tutto il pubblico ballava, ha fatto tutti i classici dei Talking Heads, e c'era pure un corpo di balletto acrobatico che danzava in mezzo al gruppo, con coreografie strepitose.

brazzz ha detto...

simone
sì, ho visto,se cerchi qui nel blog vedrai che ho caricato qualcosa..mi pare houses in motion..c'è il balletto e tutto il resto.però ilcuore va ai th,inutile dirlo..allora,hai trovato qualcsa di buono girellando in sto blog?io mi ci diverto,cerco di mettere anche cose nuove..molto dub avrai notato

worm
lou reed mi è sempre piaciuto,ma siamo molto sul visto..preferisco i velvet..il primo disco,specialmente ,direi che sta di diritto nei primi 10 album ogni epoca

Simone Cavatorta ha detto...

Diverse cose interessanti, Brazzz, specialmente per i miei gusti.