mercoledì 17 febbraio 2010

5 dischi

alletimo ha fatto una cosa crudele..salvare dall'olocausto,dall'armageddon,un solo disco..io,a mio esclusivo vantaggio,lo ammetto,concedo di portarne ben 5....

ROBERT WYATT ROCK BOTTOM
FRANK ZAPPA UNCLE MEAT
TALKING HEADS REMAIN IN LIGHT
ENO-BYRNE MY LIFE IN THE BUSH OF GHOSTS
IVA BITTOVA BILLE INFERNO

ne restan fuori a decine di imperdibili,però...un olocausto è un olocausto

15 commenti:

Lucien ha detto...

E' durissima anche con cinque. Non è per fare prima ma due dei tuoi non posso non metterli:

TALKING HEADS - REMAIN IN LIGHT
ENO-BYRNE - MY LIFE IN THE BUSH OF GHOSTS
RADIOHEAD - HAIL TO THE THIEF
GONG - RADIO GNOME la trilogia (non voglio fregare, ma non si possono dividere)
THE CLASH - SANDINISTA (così sono altri tre)

Sarai contento che mi è toccato lasciare fuori "The dark side of the moon" (per un pelo: se erano sei, lo mettevo) :-)

brazzz ha detto...

si,in effetti sono contento..eheh..secondo me..

sassicaia molotov ha detto...

I dischi che hanno più probabilità di salvarsi dall'olocausto rispetto al sottoscritto:

THE RISE AND FALL OF ZIGGY STARDUST - DAVID BOWIE
FRESH FRUIT FOR ROTTING VEGETABLES - DEAD KENNEDYS
ROXY & ELSEWHERE - FRANK ZAPPA & THE MOTHERS OF INVENTION
IN ON THE KILLTAKER - FUGAZI
BERLIN - LOU REED

Il valore affettivo per me conta più del valore effettivo ma non ho nessun dubbio sulle scelte.

ReAnto ha detto...

..la cosa di salvare diventa sempre più ardua ...
The Clash -Sandinista
Ultravox - Rage in Eden
Led Zeppelin- III
Talking Heads- Remain in the Light
This Mortal Coil- Filigree & Shadow
il sesto sarebbe stato Atom Heart Mother

allelimo ha detto...

- The Velvet Underground & Nico
- Nick Drake - Fruit Tree (si lo so che è un boxset, ma non ho visto divieti...)
- Sonic Youth - Sister (ma qui è stata dura, ci stavano tranquillamente tutti gli altri da Confusion is Sex a Goo. Sister ha vinto perchè c'è PCH, il bridge centrale con le due chitarre che si inseguono mi commuove ogni volta che la ascolto...)
- Spacemen 3 - The Perfect Prescription
- Mazzy Star - So Tonight that I Might See

allelimo ha detto...

Sonic Youth - PCH
Il primo minuto e l'ultimo si possono anche saltare, ma da 1'00" a 3'00" è pura gioia uditiva.
Se l'avete poi sentita dal vivo, non c'è altro da dire... :)

brazzz ha detto...

vedo che remain in light vanta ben 3 preferenze..e vorrei pure vedere..io ho lasciato fuori pere ubu,pop group,gang of four,wire,xtc..durissima

brazzz ha detto...

e mi viene da aggiungere KING CRIMSON DISCIPLINE..

Simone Cavatorta ha detto...

Cinque è difficilissimo... dunque, vediamo un po'... in ordine sparso:
KING CRIMSON - THE GREAT DECEIVER (in realtà è un cofanetto live, ma spero che valga perchè è l'album che documenta meglio cos'erano i Crimson in quel periodo)
FRANK ZAPPA - LATHER (ero tentato di mettere anch'io Uncle Meat, però poi ho scelto questo perchè rende meglio la poliedricità dell'artista... sai, per le generazioni post-olocausto)
ROBERT WYATT - ROCK BOTTOM (vertice sommo)
VAN DER GRAAF GENERATOR - STILL LIFE (idem come sopra)
Per il quinto sono molto combattuto, vorrei mettere qualcosa di più classico e avrei in ballottaggio i seguenti: Grateful Dead - American Beauty, Rolling Stones - Sticky Fingers, Tom Waits - Rain Dogs... ma ci sarebbe pure Another Green World di Eno, che classico non è... mmmh... mumble mumble... va be' ho deciso:
GRATEFUL DEAD - AMERICAN BEAUTY

Resto In Ascolto ha detto...

io ti metto i miei 5
- pj harvey : to bring you my love
- talking heads : little creatures
- jeff buckley: grace
- pearl jam: vitalogy
- king crimson: in the court of
vediamo però se riesci a rispondere alle mie 10 canzoni per un pronto risveglio ... dal coma ...

mrmontag ha detto...

è ancora più dura che sceglierne uno solo...fra un quarto d'ora potrei decidere di cambiarne tre su cinque, ma per allora l'Armageddon ci sarà stato, quindi devo scegliere ora o mai più...addio

- Abbey Road, Beatles
- Sticky Fingers, Rolling Stones
- Velvet Underground & Nico
- Deja Vu, CSN&Y
- The Wall, Pink Floyd

Addio Ok Computer, addio Grace, addio Village Green addio Led Zeppelin III...addio a tutti

brazzz ha detto...

benvenuto montag

sasi_fly_over_the_sky ha detto...

brazz e i velvet underground non me li citi nemmeno? :D

brazzz ha detto...

il primo deivelvet è una delle rinunce dolorosissime..

unwise ha detto...

-Who's Next, The Who
-Kind Of Blue, Miles Davis
-Wired, Jeff Beck
-The Dark Side Of The Moon, Pink Floyd
-Deadwing, Porcupine Tree
cazzo son già finiti...