domenica 26 luglio 2009

the american analog set - hard to find

trvo che sian bravissimi..musica pop apparentemnete semplice,ma in realtà estremamente delicata,ricercata,intelligente

12 commenti:

brazzz ha detto...

ciao sasi
allora,ho, creato con alcuni amici una coop editoriale..stiam partendo ora,pewr cui pubblico le cose di chi viene e chiede..al momento 2 romanzi di giovani forlivesi,un altro è in cantiere,poi sta per uscire un libro di racconti..poi alcuni cataloghi di mostre di amici pittori..l'idea sarebbe di crear delle collane di racconti,di romanzi,di saggistica(stando sul locale)..poi vorremo ricominciare a far uscire una rivista,tipo trimestrale,sula quale avevo scritto qualche articolo di musica..è tutta questione di sponsor,vedremo..comunuqe mi diverto..io non scrivo,mica sono in grado

sasi_fly_over_the_sky ha detto...

ke bello! cmq saresti pure in grado di scrivere,nn essere troppo modesto,oggi come oggi scrivono davvero i cani e i porci...hai letto questi 2 romanzi in procinto di uscire? ke te ne pare?

brazzz ha detto...

uno non è male affatto..il problema è,come ovvio,la distribuzione..un autore giovane fa una fatica terribile non tanto ad esser pubblicato(basta pagare)ma a esser distribuito,a uscire dai confini cittadini
vuoi un autore marginalmente della beat generation?richard brautigan..divino

sasi_fly_over_the_sky ha detto...

brautigan allora lo leggerò...

hai visto ke su quel sito mettono dylan tra i principali esponenti del movimento???ke fantastici anni devono essere stati..

brazzz ha detto...

bè,anni di speranze,di ideali,di uomini liberi..coraggiosi

brazzz ha detto...

parlando di brautigan,te li consiglio tutti..parirei da quelli più spiccatamente ironici,divertenti,parodie di generi..tipo sognando babilonia..la casa del mostro fegli hawkline..willard e i tropfei del bowling..la casda dei libri..poi leggerei american dust,per me il più bello.storia della sua infanzia, e del passaggio all'età afdulta attraverso una tragedia..commovente come poche cose che abbia letto.poi la donna senza fortuna,ultimo prima del suicidio,una sorta di diario..manca la pesca alla trota in america,il libro che lo rese per breve tempopo famosissimo..è in ristampa,lo sto aspettando anche io

naotodate76 ha detto...

Gruppo motlo interessante avevo ascoltato qualcosa di loro in passato...questa e' una bella cnazone anche se la loro che preferisco e Megnificent seventies.

Ultimamente comunque sto ascoltando aprecchia musica "nuova" ho trovato un po' di gruppi molto interessanti:will Destroy you, Caspian, God is an Astronaut sono gruppi strumentali ma fanno pezzi belli e abbastanza ricercati.

Piu' sul Pop ma sicuramente una delle cose migliori prodotte negli ultimi anni gli Arcade Fire.

brazzz ha detto...

per me la loro migliore è postman..ascolterò qualcuno di quei gruppi

naotodate76 ha detto...

Errata corrigr dul nome di un gruppo: This will destroy you.

Ascoltali brazz, i primi 3 potrebbero piacerti secondo me, fanno qualcosa di diverso e sono molto studiati secono me come pezzi.

Arcade Fire: tendono piu' al "commerciale" degli altri 3 ed infatti sono abbatsanza famosi ma secondo me tra le produzioni odierne sono uno dei pochi raggi di luce nuovi.

brazzz ha detto...

allora,arcade fire li conosco..insomma.. this will destroy mi spon venuti in mente,li conosco,li trovo discreti..ho ascoltato caspian ed è un genere che non mi piace,invece gli astronauti li ho sentiti,megkio,ho ascoltato 2 o 3 pezzi,e mi piacciono molto,mi sa
tu che ne dici delle copse di laswell che ho messo?o di tutto il dub che vi propino?eheh

naotodate76 ha detto...

Laswell lo definirei interessante, non riesco ancora ben a capire se sia nelle mi corde o meno devo ascoltarlo un po' di piu'...cerchero' di trovare il tempo.
Seul dub siamo su un genere che in passato ho ascoltato soprattutto su musica reggae "remixata" e "dubbata".

God is an astronaut dei 3 sono anche io quelli che preferisco ma essendo loro irlandesi non volevo dirlo...sai dopo sembra che parteggi sempre per gruppi irlandesi...certo l'irlanda ha una bonissima tradizione musicale oltre che letteraria cosa che rende questa terre speciale.
A proposito di gruppi irlandesi si e' appena chiusa la 3 giorni di concerti degli U2 a dublino ovviamente mi son tenuto lontano visto che gli ultimi 3-4 albums degli U2 sono inascoltabili e provo un fastidio per il personaggio Bono che infatti a quanto so ha predicato le masse durante i concerti.

Arcade Fire: sicuramente un genere piu' commerciale ma secondo me sono una delle poche cose originali e interessanti degli ultimi anni.

C'era qualcosaltro che volevo dire ma ora non ricordo piu'...

brazzz ha detto...

bè,laswell è personaggio fondamentale della musica degli ultimi 30 anni,come musicista e come produttore..la produzione è sconfinata,pure troppo,ma ha fatto cose sensazionali,e ha suonato con tutti i più gtandi..è indubbiamente unmgrande ricercatore,innovatore..se non loconosci può riosultare complesso orientarsi nelle 389474758595 cose che ha fatto.partirei con material.il gruppo originale,dove suonava il basso--memory serves(1980) è una pietra miliare..molto bello smpre di material è allucination engine..guardando le collaborazioni,quellaconjah wobble è splendida(radioaxion)idem tabla matrix con zakir hussein..poi method of defiance(innamorata,del 2007)..vedi tu..ciao amico