domenica 1 novembre 2009

Robert Fripp

7 commenti:

sasi_fly_over_the_sky ha detto...

meraviglioso..

brazzz ha detto...

qui siamo a fine 70 primi 80..il frippertronics era,anzi è,un sistema inventato da brian eno,e utilizzato fripp la prima volta in no pussyfooting,primo suo disco con eno,del 1974.in sostanza son 2 revox che rimandano i suoni.tu fai unanota,la macchina te la rimanda all'infinito,tu ne fai un'altra e via andare..ah,discreto chitarrista eh?

sasi_fly_over_the_sky ha detto...

stupendo chitarrista, fa cose meravigliore, ora su youtube sto vedendo altre cose sue..e dei king crimson....ah puoi dirmi qualke titolo al volo x stasera?un film estremo come sempre..

brazzz ha detto...

takashi miike direi visitor q..oppure the call
il primo è davvero fuori,ma fuori..
sui crimson..la mia classifica..
discipline
red
larks tongues in aspic
king crimson(first album)
con altri gruppi fripp direi con league of gentlemen
e come solista exposure

Michele Filippi ha detto...

ah brazzz adesso commenti per fripp e per quello che ha fatto solo solo per lo sviluppo alternativo della chitarra, mi sembrano superflui, volevo chiederti che ne pensi dei mr.bungle se li conosci.

brazzz ha detto...

non li conosco..che fanno?

Michele Filippi ha detto...

facevano un pò di tutto, molto originali un gruppo in grado di cambiare diversi generi musicali all'interno dello stesso brano..