martedì 6 ottobre 2009

Moloch (Moloch) Dir. Aleksandr Sokurov, 2000

la trilogia del male di sokurov..moloch..taurus,il sole...

11 commenti:

Michele Filippi ha detto...

io ho moloch(grandissimo l'attore che fa hitler), e il sole, bello il primo, non tanto il sole, quello su stalin non lo ancora visto, sokurov rimane il regista de l'arca russa(virtuosismo, ma non fine a se stesso) e per madre e figlio, e sopratutto rimane, un piccolo tarkovskij, ma piccolo però, perchè come il grande regista russo ne nasce uno ogni 50 anni..se va bene.

brazzz ha detto...

bè su piccolo..a me sembra davvero un grande regista..

Michele Filippi ha detto...

comunque brazzz hai visto oggi, potrebbe essere un giorno che si ricorderà in futuro, nerlusconi ha subito un colpo durissimo, che metterà a dura prova la sua posizione di presidente del consiglio..come speravo, ma sopratutto berlusconi ha fatto quello che speravo: uscito da palazzo grazioli è parso assolutamente su di giri, sparando a zero anche su napolitano, ora non è che io consideri napolitano intoccabile, anzi, ma accuse simili non passano inosservate, insomma mai visto cosìi difficoltà, ora dovrà andare ai processi e li son cazzi.

brazzz ha detto...

guarda michele..ci son vari scenari..fanno un golpe,ma non ne han bisogno..si va a votare,e,temo,stravincono le elezioni,anche per mancanza di avversari..e,ritemo,con la lega al 20%,che sfonda anche in regioni come la mia romagna..risultato..anche peggio di adesso..sarò pessimista,ma la mia fiducia negli italiani è sotto lo zero termico..condivido l'idea dell'economist,cheha dipinto l'italia come una democrazia alla orientale,alla russa per intenderci,con culto della personalità(lì putin,qui berlusconi)grande consenso popolare,populismo,e libertà tipo di stampa,o altro,più che dimezzate..e condivido il discorso del time di londra di oggi,che ha paragonato l'italia alla fattoria degli animali di orwell..dove gli animali son tutti uguali,ma qualcuno è un pò più uguale..insomma,personalmente godo pe la decisione sul lodo alfano e mondadori,ma temo potrà anche andar peggio,specie se certi sondaggi sui consensi fossero veri

Michele Filippi ha detto...

io credo che dalla crisi di berlusconi uscira fini che non aspetta altro e sebbene fini non sia esattamente il politico che ha le mie stesse idee... direi che tolto berlusconi, gli altri vengono via da soli, e per quanto possa essere di idee differenti dalle mie, un fini al governo, non avrà un bricciolo del potere di berlusconi(come del resto non lo può avere nessun'altro) quindi se va male ci va fini al governo..
guarda che se cade berlusca se rifanno le elezioni, lui comunque dovrà farsi i processi e siamo punto e a capo, per questo lui voleva il lodo, in modo da poter fare quello che vuole, senza qauello non può assolutamemte, anche se lui dice che ora è ancora più carico, la verità e che il uso posto è compromesso.
tu hai paura della lega, ricorda che la lega senza berlusconi, sfonda nel veneto, in tentino magari ma lo sai che è berlusconi che rende la lega così forte anche in regioni che non stanno al nord.
senza ripeto ritornano in veneto lombardia e la solita parte del nord che poco centra con l'italia(dal loro punto di vista).
senza il psiconano, non vanno da nessuna parte.

Michele Filippi ha detto...

"il psiconano?" (dio mio prendo a calci in culo l'italiano come pochi..)
su sokurov ho detto che è un piccolo tarkovskij, perchè diciamo che si è molto ispirato al suo maestro, e poi io prendendo come metro di giudizio tarkovskij vedo molti grandi registi sotto di lui, lo metto nella top 10 di sempre, forse nella top5..
se non fosse stato boicottato(un eufemismo..) dai sovietici, l'ho detto già altre volte sarebbe riconosciuto alla pari di un fellini o bergman.

brazzz ha detto...

non sarei così sicuro che la lega senza di lui arretrerà..temo il contrario,anzi,ne sono terrorizzato..in più,vedo fini molto isolato..chi lo seguirebbe del pdl?i suoi luogotenenti,alla la russa o alla gasparri,si son già dati da un pezzo..oltre a questo,temo davvero gli italiani..nel senso che non vorrei un plebiscito in eventuali elezioni..al che si farebbe ancora più forte del consenso(e vagli a spiegare che in democrazia non son solo le elezioni che contano,ma certe regole)..certo,la mia speranza è che questo sia l'inizio della sua fine,e probabilmente lo è,ma temo che si possa andar anche peggio..vedo gli italiani così impauriti,ottusi,decerebrati,intolleranti..

brazzz ha detto...

IL psiconano te l'ho perdonato..eheh..ho capito il tuo dicorso su tarkowskij e sokurov..e riguardo a tarkowskij condivido..ho appena rivisto stalker

Michele Filippi ha detto...

guarda brazzz io tendezialmente sono un pessimista convinto riguardo gli italiano, il loro modo leggere di considerare la politica ecc..
ma ricorda che berlusconi è stato anche battuto, poi su fini, cosa credi che se fini si candida, quelli del pdl, si fanno da parte perchè son con berlusconi? a loro gli interessa la poltrona, non chi li guida, se fini si candida, vedrai che tutti torneranno a loro posto anche senza berlusca, con la differenza che con fini leader, la lega mai farà parte della sua coalizione.
l'unico problema, il leader del centro sinistra, o prodi(che secondo me se c'è l'occasione c'è lo portano a forza..) o d'alema.
oddio d'alema, quì si tratta sempre di scegliere il minore dei mali..

brazzz ha detto...

bò,spero tu abbia ragione,certo ultimamente pare evidente che berlusconi è fuori di testa,e politicamente appare finito..vedremo..ma a sinistra chi presentiamo?

sasi_fly_over_the_sky ha detto...

bè prodi è una delle poke persone serie della sinistra italiana però son sicuro ke non si candiderà!dopo la presa x il culo ke gli hanno fatto non credo proprio ke abbia voglia di ricandidarsi...si circondò di alleati inutili e ottusi(radicali ma sopratt mastella e rifondazione) ke lo fecero crollare...e ke ora contano meno di zero.

cmq a sinistra ki presentiamo?bersani?non mi viene in mente nessun altro ma anke bersani non mi convince