domenica 27 giugno 2010



bellissimo

3 commenti:

eustaki ha detto...

il mali non finisce di sorprendere. a me piace molto toumani diabaté, il disco uscito quest'anno, ali&toumani è per ora il mio disco dell'anno

brazzz ha detto...

trovo molto bravi anche tinariwen..comunque davvero,se i cerca qualcosa di nuovo bisogna guardare ovunque,non solo nei soliti luoghi..certo,bisogna vedere SE si cerca, o se ci si accontenta dei soliti cliche

Sigur Ros ha detto...

Il Mali è forse la miniera d'oro della musica africana (già di per sè una un forziere di preziosi infinito!) :)

Fra tradizione blues e ramo tuareg rock-bands ce n'è per tutti i gusti. Forse il paese da cui proviene la musica che più amo.

Ali & Toumani finora è anche il mio disco dell'anno ;)