martedì 27 aprile 2010



un pensiero delicato per la notte

10 commenti:

Webbatici ha detto...

E' uno dei miei cantautori preferiti degli ultimi anni, e venerdì sera lo vedrò live...

Un'oncia di rosso cinabro ha detto...

Pipistrelli spigolosi che diventan delicati.

brazzz ha detto...

web.dove vai a vederlo?..ah,ricordati sabato a meldola..bittova..

Webbatici ha detto...

Sì vai tranquillo che sabato ci sono...Venerdì approfitto di una breve trasferta per andarlo a vedere a Pisa (anche quest'anno come nel 2009 ha accuratamente evitato le nostre zone, sembra quasi che lo faccia apposta :-)) Sabato come ti riconosco? Porti la Repubblica? :-)

allelimo ha detto...

Io proporrei un cilindro alla Zappa (come da icona!)

allelimo ha detto...

Bello questo pezzo, non lo conoscevo - molto Sparklehorse, vado a cercare i dischi :)

brazzz ha detto...

questo è del primo album,di qualche anno fa..
il cilindro in stile lumpy gravy sarebbe carino..bè,comunuqe tu hai messo la foto,più facile che ti riconosca io..

Webbatici ha detto...

Brazzz: ok mi riconosci te!
Ale: mi sembrava di avertene parlato un anno fa o più, di questo magnifico songwriter arabo-canadese. E' quasi ora che tu provveda :-) parti da My life in rooms, è il più bello

allelimo ha detto...

Chiedo scusa, devo essermelo perso... d'altronde i tuoi post durano lo spazio di un attimo di solito :)
Comunque ho già recuperato il primo lp, domani in macchina ascolto.

sasi_fly_over_the_sky ha detto...

bella davvero