domenica 9 agosto 2009

The Passenger - Iggy Pop and The Stooges 70's

una delle decine di versioni di questo pezzo..è la suoneria del mio cell..amo o no questa canzone?

11 commenti:

andrecolla ha detto...

Pezzo grandioso,quale versione preferisci?

brazzz ha detto...

ma,alla fine quella che preferisco è quella originale,la prima cheho sentito,quella a cui sono legato.cioè quella contenuta in lust for life..album del 1977..periodo berlinese,conbowie,cheprodusse the idiot,capolavoro assoluto,e appunto lust for life,nobilitato da the passenger
sai,di questo pezzo mi ha sempre attratto,disarmato e affascinato l'assoluta semplicità..son 2 accordi e nullapiù,poi testo molto bello..

andrecolla ha detto...

Concordo sulla versione originale,è la migliore.Ho sentito quella dei litfiba e Liga no-comment.Gruppi metal cosa mi dici?

brazzz ha detto...

mà,il mtal non mi è mai piaciuto..in nessuna veste..se escludiamo cose alla rage against the machine,ma non mi sembran metal..non mi piacciono le sonorità,la costruzione dei pezzi,il look,...ho sempre ccercato originalità e creatività nella musica,e il metal mi è sempre cercatro solo na sfilza di cliche estremamente banali,alla fin fine,almeno,questa è la mia idea..tu che ne pensi?

andrecolla ha detto...

Non mi entusiasma mi piacciono solo alcune ballate(manowar,savatage,iron,metallica)ma poca cosa poi non sono un intenditore.

brazzz ha detto...

di solito che ascolti?

andrecolla ha detto...

non ho esattamente un genere preferito,potrei passare da casadei ai metallica (ok ho esagerato) sono stato il classico fan degli u2 ma ora non mi piacciono più,poi police ,led zeppelin,madness,de andrè insomma generi molto diversi tra di loro.

brazzz ha detto...

capisco..bè,io soncresciuto da bimbo con stones e zeppelin,poi a 15 anni scoprii zappa,wyatt e crimson..poi a 20 annifui travolto dall'ondata della wave..oggi come oggi ascolto le cose che mi sembran cerchino di proporre qualcosa di nuovo..definizione vaga,lo so
tipiacciono i trailer che ho messo,o gli articoli di cinema o su scrittori o generi?
ah,io,forse lo sai,son di forli e son vecchietto assai..

andrecolla ha detto...

Guarda su cinema e libri sono incompetente.

naotodate76 ha detto...

Beh per il metal non possiamo scordare i Black Sabbath di Ozzy veri creatori del genere e che secondo me sono semplciemente strepitosi; a me piacciono molto anche i Metallica fino a The Black Album dopo sono diventati troppo pop per i miei gusti e comunque il emglio lo diedero con Cliff Burton.

Su questa canzone semplicemente splendida e concordo che la versione originale sia la migliore.

brazzz ha detto...

alora discorso hard rock,o metallo,o come lo vogliamo chiamare..a livello hard ho sempre amato gli zeppelin e,ammetto,deep purple in rock mi piaceva molto..dei sabbath amavo paranoid,così come amavo il gotico di gruppi tipo uriah heep o black widow..poi però ho abbandonato completamente quel genere,che mi pare noioso,ripetitivo e assolutamente convenzionale..nel senso che si muove entro schemi sempre identici..e non mi piacciono per nulla le sonorità che vengono usate,e personalmente per me le sonorità non dico sian tutto ,ma quasi..dal mio punto di vista fra le sonorità del classico metallo e le sonorità,esempio,di un andy gill dei gang of four(pesantino spesso,e quindi non lo cito a caso)ci sta un mondo di differenza..
sono contento che anche tu preferisca l'originale di the passenger..ripeto,è la suoneria del mio cell..lo amerò o no??